Corso_OSS
OPERATORE SOCIO SANITARIO

Corso OSS

Durata 1000 ORE
OPERATORE SOCIO SANITARIO
Corso OSS
Durata 1000 ORE
EROGAZIONE
In Aula / FAD
LIVELLO
EQF 4
COSTO
In Promozione
TEORIA
450 ore
LABORATORIO
100 Ore
TIROCINIO
450 ore
CORSO OSS

Introduzione al corso

Diventa Operatore Socio Sanitario (OSS) con Qualifica Group Formazione & Lavoro.
Potrai ottenere la qualifica di OSS grazie ad una formazione, sia teorica che pratica, che ti permetterà fin da subito di inserirti nel mondo del lavoro.
Dai valore alla tua carriera! Iscriviti adesso e diventa OSS.

L’Operatore Socio-Sanitario (OSS) è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. L’Operatore Socio-Sanitario – a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale regionale – svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l’autonomia dell’utente. L’operatore socio sanitario svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all’assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi-professionale.

DIVENTA OSS

Durata Del Corso

Il superamento dell’esame finale, in conformità alle disposizioni regionali vigenti, comporta il rilascio dell’Attestato di Qualifica Professionale di “Operatore Socio Sanitario” riconosciuto dalla Regione Campania e valido a livello Nazionale ed Europeo.

A chi si rivolge

Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliano fornire un supporto nell’assistenza di base, su differenti tipologie di attività attraverso:

  1. Aiuto ai pazienti totalmente o parzialmente dipendenti nelle attività di vita quotidiane
  2. Piccole medicazioni
  3. Supporto per l’assunzione corretta della terapia orale, prevenzione di ulcere da decubito
  4. Rilevazione dei parametri vitali
  5. Realizzazione di attività semplici di supporto diagnostico e terapeutico
  6. Osservazione e collaborazione alla rilevazione dei bisogni
  7. Trasporto del materiale biologico
  8. Attuazione interventi di primo soccorso
  9. Disbrigo di pratiche burocratiche
  10. Attività di sterilizzazione, sanitizzazione, sanificazione
Requisiti Minimi
  1. Possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza scuola media). Per quanto riguarda coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero occorre presentare una dichiarazione di valore o un documento equipollente/corrispondente che attesti il livello del titolo medesimo.
  2. Per i cittadini stranieri è inoltre necessario il possesso di un attestato, riconosciuto a livello nazionale e internazionale, di conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore all’A2 del QCER. In alternativa, tale conoscenza deve essere verificata attraverso un test di ingresso da conservare agli atti del soggetto formatore. Sono dispensati dalla presentazione dell’attestato i cittadini stranieri che abbiano conseguito il diploma di scuola secondaria di primo grado o superiore presso un istituto scolastico appartenente al sistema italiano di istruzione.

Tutti i requisiti devono essere posseduti e documentati dal corsista al soggetto formatore entro l’inizio delle attività. Non è ammessa alcuna deroga.

Qualifica & Attestato

Il superamento dell’esame finale, in conformità alle disposizioni regionali vigenti, comporta il rilascio dell’Attestato di Qualifica Professionale di “Operatore Socio Sanitario” riconosciuto dalla Regione Campania e valido a livello Nazionale ed Europeo.

L’Operatore Socio Sanitario può lavorare con contratto di lavoro dipendente o come lavoratore autonomo presso:

  1. Centri di accoglienza giornaliera
  2. Centri di riabilitazione
  3. RSA
  4. Enti pubblici (ospedali, ASL)
Programma del corso
  1. Promozione benessere psicologico e relazionale della persona
    • Stimolare le capacità espressive e psico-motorie dell’assistito attraverso attività ludico-ricreative e favorendo il mantenimento delle abilità residue
    • Impostare l’adeguata relazione di aiuto, adottando comportamenti in sintonia con i bisogni psicologici e relazionali dell’assistito, compreso il sostegno affettivo ed emotivo
    • Incoraggiare il mantenimento ed il recupero dei rapporti parentali ed amicali
    • Sostenere processi di socializzazione ed integrazione favorendo la partecipazione attiva ad iniziative in ambito residenziale e non

            Conoscenze acquisite durante il corso:

      • Sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)
      • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
      • Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio
      • Principali tecniche di animazione individuale e di gruppo
      • Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento alle situazioni di demenza
      • Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati
  1. Cura bisogni primari della persona
    • Supportare e agevolare l’utente nell’espletamento delle funzioni primarie, igiene personale, vestizione, mobilità e assunzione dei cibi, in relazione ai diversi gradi di inabilità e di non autosufficienza
    • Applicare tecniche per la corretta mobilizzazione e per il mantenimento delle capacità motorie dell’utente nell’espletamento delle funzioni primarie
    • Riconoscere le specifiche dieto terapiche per la preparazione dei cibi
    • Adottare misure e pratiche adeguate per assumere posture corrette e per la prevenzione di sindromi da immobilizzazione e da allettamento

            Conoscenze acquisite durante il corso:

      • Sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)
      • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
      • Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell’assistito
      • Principi della dietoterapia ed igiene degli alimenti
      • Strumenti e tecniche per l’igiene personale e la vestizione
      • Procedure igienico-sanitarie per la composizione e il trasporto della persona in caso di decesso
      • Strumenti e tecniche per l’alzata, il trasferimento, la deambulazione
      • Strumenti e tecniche per l’assistenza nell’assunzione dei cibi
      • Caratteristiche e impiego creativo di materiali poveri e/o di riciclo
      • Caratteristiche e impiego creativo di materiali da manipolazione
  1. Adattamento domestico-ambientale
    • Applicare tecniche di primo soccorso in caso di malore/infortunio degli utenti
    • Supportare gli educatori nella preparazione del materiale didattico e di gioco
    • Assistere gli educatori nell’allestimento di locali in sicurezza adeguati allo svolgimento delle attività
    • Rilevare segni premonitori di comportamenti anomali
    • Prevenire e/o interrompere comportamenti nocivi o rischiosi
    • Assistere gli educatori nelle attività educative, ludiche e di socializzazione

            Conoscenze acquisite durante il corso:

      • Sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)
      • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
      • Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell’assistito.
      • Principali riferimenti legislativi e normativi per l’attività di cura e di assistenza.
      • Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumentari e dei presidi sanitari
  1. Assistenza alla salute della persona

       Abilità acquisite durante il corso:

    • Applicare, secondo i protocolli definiti, tecniche di esecuzione di semplici medicazioni od altre minime prestazioni di carattere sanitario
    • Adottare le procedure ed i protocolli previsti per la raccolta e lo stoccaggio dei rifiuti, il trasporto del materiale biologico, sanitario e dei campioni per gli esami diagnostici
    • Riconoscere i parametri vitali dell’assistito e percepirne le comuni alterazioni: pallore, sudorazione, etc
    • Comprendere ed applicare le indicazioni definite dal personale preposto circa l’utilizzo di semplici apparecchi medicali e per l’aiuto all’assunzione dei farmaci

            Conoscenze acquisite durante il corso:

      • Sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)
      • Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza
      • Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell’assistito
      • Strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati
      • Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche
      • Principali protocolli e piani di assistenza anche individualizzati e loro utilizzo
      • Tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso
Corso_OSS

Scarica La Brochure

Scarica
La Brochure

    QUALIFICA GROUPContatti
    SEGUICI SUI SOCIALSocial links

    Qualifica Group srl P.IVA 09537471212
    Qualifica Group Formazione E Lavoro srl P.IVA 09075631219
    Copyright by Qualifica Group srl – Tutti i diritti riservati.

    Qualifica Group srl P.IVA 09537471212
    Qualifica Group Formazione E Lavoro srl P.IVA 09075631219
    Copyright by Qualifica Group srl – Tutti i diritti riservati.
    PRIVACY POLICY

    Consulenza
    Formazione
    Lavoro
    Whatsapp